News

Loading...

domenica, gennaio 13, 2013

Batticuori ... Batticuore ...

Ingredienti

500g di farina 00
50g di fecola
160g di burro
200g di zucchero a velo
50g di cioccolato fondente
50g di cacao
100g di latte
una bustina di lievito vanigliato
un pizzico di sale


Preparazione

Lavorare il burro con lo zucchero fino ad ottenere una crema ben montata. Aggiungere il cacao e il cioccolato precedentemente sciolto a bagnomaria ed impastare fino all’ottenimento di una crema omogenea.
Sciogliete il sale nel latte ed aggiungetelo alla crema ottenuta, quindi aggiungete la farina con la fecola e la bustina di lievito. Impastate lentamente fino all’ottenimento di un impasto omogeneo. Dopo aver steso una sfoglia di circa 8 mm tagliare l’impasto con uno stampino a forma di cuore e cuocere su teglia imburrata o carta da forno per 10-15 minuti a 180°.

 

sabato, settembre 24, 2011

Come addolcire un lunedì: Torta yogurt mandorle e mais


Come ipotizzava Francesca “Acquolina”, con i primi temporali di fine estate, l’idea di accendere il forno non sembra più così tanto malsana :) e allora ...

Ingredienti:

60 g di burro morbido,
100 g di zucchero,
130 g di yogurt al naturale,
2 uova,
50 g di farina,
50 g di farina di mais fioretto,
50 g di farina di mandorle,
1 cucchiaino da caffè di lievito per dolci.

Preparazione:

Montare gli albumi a neve ferma. Montare il burro con lo zucchero finché diventa cremoso. Aggiungere lo yogurt, i tuorli, la farina setacciata con il lievito. Infine aggiungere la farina di mais e le mandorle e amalgamare bene. Incorporare gli albumi montati a neve delicatamente con movimenti dal basso verso l'alto (per conservare l'aria).
Versare in un stampo rettangolare o da plum cake imburrato e infarinato o con carta forno. Il mio stampo era di silicone ma lo ungo comunque perché ha molti dettagli.
Cuocere in forno caldo a 180°C per 40 minuti circa, la superficie deve dorarsi-imbrunirsi. Lasciar intiepidire, sformare e farlo raffreddare su una gratella.

venerdì, settembre 23, 2011

Altra vita...Altro Blog...

“Mari, 27 anni, Roma, studentessa - lavoratrice, internet-dipendente, intelligente, lunatica, a volte incomprensibile, silenziosa. Mi piace cucinare, da sempre, nonostante abbia un passato un pò burrascoso con il cibo. Qui mi limito a raccogliere ricette, cosi', perche' quando me ne viene bene una puntualmente l'ho dimenticata o scritta su un foglio che non trovo piu'.

Cucinare per me e' un po' come amare, donare una parte importante di me stessa agli altri.” E’ così che mi descrivevo in quella che era la mia vecchia “dimora virtuale” ... Nel frattempo sono trascorsi 5 anni, ho continuato a cucinare per le persone che amo: la mia famiglia, i miei amici, il mio amico diventato fidanzato e da soli 3 mesi mio marito ... Una nuova vita ... un nuovo blog ... nuovi piatti da cucinare ... nuove emozioni da raccontare .... nuove fotografie da mostrare ...

giovedì, dicembre 02, 2010

Dove eravamo rimasti?

Riprendiamo da questo post...

"Domenica, luglio 06, 2008

Vorrei raccontarvi una favola...

Se un giorno qualcuno mi avesse chiesto un modo per raccontare questa ipotetica storia, gli avrei risposto che sarebbe cominciata come una favola, con le parole: "C'era una volta"...

C'era una volta una principessa in cerca di ...camomilla :):) Eh si ... in ogni favola che si rispetti c'è una pozione magica no? Magari un giorno vi racconterò tutta la storia...per ora posso solo dirvi che la principessa si sente tale, la realtà si è colorata con toni pastello, e il cuore batte..."

Ecco cosa raccontavo a tutti voi circa 2 anni e 1/2 fa...ma cosa sarà successo dopo? Curiosi eh! Beh dopo è successo ciò che succede in tutte le favole..arriva il lieto fine!!!!
Ma esistono le favole???... Forse si ma sono differenti da quelle che leggevi da piccola: i principi sono in realtà orchi verdi imperfetti, molto spesso goffi e alle prese con orde di orchetti che vomitano e fanno la cacca (diciamo che ancora non siamo arrivati a quella fase!)... E le principesse non sono più bellissime levissime e purissime, ma sanno fare mosse di karate e si salvano da sole anche se in fondo in fondo...gli piace sempre essere salvate :)

martedì, novembre 17, 2009

No Berlusconi Day

Questo blog aderisce al No Berlusconi Day previsto nella giornata del 5 dicembre 2009. Invito gli altri blogger sensibili all'argomento a fare la stessa cosa.
Il comitato “No Berlusconi Day”, nato su Facebook per iniziativa di un gruppo di blogger democratici, indice per il prossimo 5 dicembre, a Roma, una manifestazione nazionale per chiedere le dimissioni del presidente del Consiglio Silvio Berlusconi.

ILTESTO DELL’APPELLO:
A noi non interessa cosa accade se si dimette Berlusconi e riteniamo che il finto “Fair Play” di alcuni settori dell’opposizione, costituisca un atto di omissione di soccorso alla nostra democrazia del quale risponderanno, eventualmente, davanti agli elettori. Quello che sappiamo è che Berlusconi costituisce una gravissima anomalia nel quadro delle democrazie occidentali -come ribadito in questi giorni dalla stampa estera ce definisce la nostra “una dittatura”- e che lì non dovrebbe starci, anzi lì non sarebbe nemmeno dovuto arrivarci: cosa che peraltro sa benissimo anche lui e infatti forza leggi e Costituzione come nel caso dell’ex Lodo Alfano e si appresta a compiere una ulteriore stretta autoritaria come dimostrano i suoi ultimi proclami di Benevento.
Non possiamo più rimanere inerti di fronte alle iniziative di un uomo che tiene il Paese in ostaggio da oltre15 anni e la cui concezione proprietaria dello Stato lo rende ostile verso ogni forma di libera espressione come testimoniano gli attacchi selvaggi alla stampa libera, alla satira, alla Rete degli ultimi mesi. Non possiamo più rimanere inerti di fronte alla spregiudicatezza di un uomo su cui gravano le pesanti ombre di un recente passato legato alla ferocia mafiosa, dei suoi rapporti con mafiosi del calibro di Vittorio Mangano o di condannati per concorso esterno in associazione mafiosa come Marcello Dell’Utri.
Deve dimettersi e difendersi, come ogni cittadino, davanti ai Tribunali della Repubblica per le accuse che gli vengono rivolte.


Per aderire alla manifestazione, comunicare o proporre iniziative locali e nazionali di sostegno o contattare il comitato potete scrivere all’indirizzo e-mail:
nobdaysupporto@gmail.com

giovedì, settembre 17, 2009

!!Alessandro Borghese!!

FESTA ITALIANA: Ospite Alessandro Borghese from TBS on Vimeo.

Atmosfera medioevale...Ristorante "La Rocca" (Ceri)

Ceri è un borgo incredibilmente suggestivo, isolato dal mondo, in cima ad una rocca di tufo e completamente orlato da mura merlate medioevali. Il ristorante è situato nella rocca e i locali sono in una struttura che risale al 1200; una bellissima terrazza permette di godersi un magnifico panorama. Gli Chef preparano piatti regionali e la carne viene preparata alla brace.

Un consiglio?? Non potete perdervi le pappardelle al cinghiale, veramente ottime, e il maialino da latte al forno (ECCEZIONALE!)!!

Ci torneremo sicuramente!!! :)

La Rocca
P.zza Immacolata, 11
00052 Cerveteri - Loc. Ceri (RM)
Recapiti:
Telefono 0699207206
Cellulare 3295691383
Note: Giovedì chiuso. Si consiglia la prenotazione.

mercoledì, agosto 05, 2009

Dalla Sicilia con "A"more

(Caponata)

(Granita Mandorle e Pistacchio)

(Insalata Siciliana)


(Noi)