domenica, aprile 06, 2008

Torta al cioccolato light

Ingredienti:
  • 50 g. di cacao amaro
  • 180 g. di zucchero
  • 200 g. di farina (io ho messo metà farina e metà frumina)
  • 250 g. di latte
  • 1 bustina di lievito
  • granella di nocciole (è facoltativa...)

Preparazione:

Settaciare la farina in una ciotola aggiungere lo zucchero, il cacao amaro, mescolare e aggiungere il latte poco alla volta fino ad avere una consistenza cremosa. A questo punto, aggiungere la granella di nocciole, il lievito setacciato e mescolare per bene. Versare in una tortiera imburrata e infarinata e cuocere in forno caldo a 180 gradi per circa 20 minuti. Vale la prova stecchino. Sformare la torta, farla raffreddare e spolverizzare di zucchero a velo, o decorare a piacere.

La prima foto non è il massimo del light però bisogna o non bisogna cercare di accontentare i gusti di tutti? Appena ho detto a papà che la torta era senza olio, ne burro, ne uova ha storto alla grande il naso dicendo " e allora perchè l'hai fatta? :D " ... e quindi ho preso un bicchiere..un pò di torta, qualche fragola di Terracina (ottime!) e un cucchiaio di gelato alla panna cotta con caramello... che dite mi sarò riscattata ai suoi occhi?? 2 minuti e il bicchiere era vuoto :D

Per chi invece preferisce la versione originale light..vi posso dire che il sapore di cacao è predominante, la torta rimane piacevolmente umida, niente sensi di colpa eccessivi e ottima eventualmente inzuppata il giorno dopo in un bicchiere di latte freddo per colazione...peccato che non è rimasta neanche una mollica all'ora di cena! E poi.... una goduria inverosimile "ripulire" per benino la ciotola... si nota????? :D :D

20 commenti:

nutellamor ha detto...

cieloooooooooo!!!!!!!
proprio stasera che ho una voglia di mangiare che mi si porta via!!!!!!!
baci grandi grandi

mari ha detto...

Anch'io avevo una voglia matta di lasciarmi andare... quindi ho cercato di togliermi qualche sfizio cercando di limitare i danni... torta cioccolatosa ma light..e invece di cenare fuori esagerando...ho "cenato" con una mia amica con un'aperitivo da "Friends"! 2 piattini di verdurine miste, cous cous e pezzettini di pizza bianca e crudo + 2 bicchieri di prosecco ;) Baciotti

nutellamor ha detto...

io pureeeeeeee :-(((

mari ha detto...

Se vuoi essere dei nostri la prox volta ;)

nutellamor ha detto...

magari!!!!

mari ha detto...

Aggiudicato ;P mi farebbe piacerissimo :)

nutellamor ha detto...

:-D pure a me Mary....tantissimo proprio!

fairyskull ha detto...

Buonissima anche questa di sicuro !!!! Ciao http://ricettedafairyskull.myblog.it/

Cannelle ha detto...

Solo ora ho scoperto il tuo blog!!!E? bellissimo!!!Complimenti per le foto e per le ricette, davvero strepitose!
A presto

mari ha detto...

to cannelle: Ma grazie!!!! :D mi lusinghi!! ;P grassssiiieeeeee!!!!!!!

nutellamor ha detto...

Mari mercoledì vado a cena di mio cug e volevo portare un dolcetto...che mi consigli?io i ciambelloni li faccio nel fornetto quello che va sul gas nn so se hai presente....e mi crescono che è un bellezza...questo qui a te è cresciuto?non se se farlo...nn ho mai provato a fare un dolce senza uova....

mari ha detto...

Ma che onore! :D allora sinceramente questo non è un dolce che porterei a cena, diciamo che questa è più che altro un dolce dell'ultimo momento e per non sentirsi troppo in colpa... ma.... se vuoi un qualcosa sempre di questo genere ti posso consigliare la Torta Tenerella di Maurizio Santin:

200 g di cioccolato al 55%
100 g di burro
100 g di zucchero
60 g di farina 00
4 tuorli
4 albumi

Porre in una ciotola il cioccolato sminuzzato , il burro e farli sciogliere portandoli a 50 °C ( io li ho messi al microonde)
Dopo unire i tuorli, uno alla volta, e la farina setacciata. Mescolare bene
A parte montare gli albumi a neve con una parte dello zucchero . Alla fine ho aggiunto lo zucchero rimanente.
Unire gli albumi al composto di cioccolato utilizzando una spatola mescolando dall'alto verso il basso.
Versare l'impasto in una tortiera col fondo apribile. Non l'ho imburrata ma ho messo sul fondo della tortiera un cerchio di carta forno e non ho imburrato i bordi.
L'ho posta in forno a 170°C per circa 20'
La torta è favolosa , cotta fuori ma morbida dentro! E' meglio prepararla un po' di tempo prima di servirla (basta mezza giornata)
L’ho poi spolverata con zucchero a velo...

nutellamor ha detto...

mmmmmmhhhhhhhh!!!!!
la farò sicuramente :-)
poi ti faccio sapere!!
grazie Mari!

mari ha detto...

Ma figurati ;) è un piacere! :*

cristy ha detto...

Ho provato a farla subito! E' buona e sofficissima!!! Bene bene prima non la conoscevo questa ricetta adesso penso la faro' spesso! Ciao Cristy

Ely ha detto...

alla facciaaaaa è strepitosa......

mari ha detto...

to cristy:Sono contentissima!!! :)
to ely: :D:D:D

marihornet ha detto...

la foto di te alle prese col cucchiaio è una meraviglia! mi piace il tuo blog, complimenti!

mari ha detto...

to MariHornet: Grazie mille e Benvenuta!!! :D

Dea ha detto...

Ottima provata e mangiata.....complimenti!!!